La Grazia del Santo Sepolcro

A Gerusalemme, nella basilica della Risurrezione è sempre la Pasqua del Signore.
La tomba vuota lo attesta, il vangelo lo proclama: «Il Signore è veramente risorto!».

Gerusalemme ha per i cristiani un cuore: la basilica sul Calvario e la Tomba di Cristo, memoriali degli ultimi eventi della vita terrena del Dio che si è fatto uomo per la nostra salvezza, è morto e il terzo giorno è risuscitato secondo le Scritture.
Sono i Luoghi Santi di Cristo per eccellenza, definiti dai Padri centro e ombelico della terra, le sorgenti da cui l'uomo attinge salvezza e vita. I due Luoghi Santi sono correlati e inseparabili, come lo è il mistero pasquale della morte e risurrezione di Gesù Cristo che qui si è compiuto e che si compie incessantemente.

La morte
La sepoltura
La risurrezione